PI GREEK

Bari, Puglia

Cosa è PI GREEK?

PiGreek è una società che realizza e distribuisce algoritmi e modelli matematici. L'obiettivo è quello di realizzare una piattaforma per sviluppatori, programmatori e Software House in cui verranno inseriti algoritmi e modelli matematici distribuiti in cloud sotto forma di Api che l'utente potrà utilizzare per accelerare e rendere più efficiente la propria fase di coding.

Milestones

Ora fa parte della community di Digithon!

apr 2017

Ha partecipato alla prima edizione di Digithon!

giu 2016

In dettaglio

PiGreek è una società che realizza e distribuisce algoritmi e modelli matematici. L'obiettivo è quello di realizzare una piattaforma per sviluppatori, programmatori e Software House in cui verranno inseriti algoritmi e modelli matematici distribuiti in cloud sotto forma di Api che l'utente potrà utilizzare per accelerare e rendere più efficiente la propria fase di coding. Pigreek inventa il paradigma Aaas Algorithm as a service, dove l'algoritmo matematico diviene servizio da utilizzare all'occasione. Bisogni da soddisfare Pigreek si rivolge a sviluppatori e Ict worker, ossia coloro che lavorano nel mondo digitale, offrendo servizi per agevolarli nella fase di programmazione. Il programmatore, mentre scrive il proprio software, si trova nell’esigenza di creare algoritmi matematici per farlo funzionare. Questo richiede una notevole perdita di tempo per due fattori: - lo sviluppatore (in generale informatico o ingegnere) non ha nel proprio background curriculare esperienze matematiche tali da poter scrivere algoritmi in maniera efficace, e quindi dedicherà molto tempo a ricercare (su Google o su altri canali, come StackOverflow o GitHub) materiale utile; - l’algoritmo trovato spesso non è ottimizzato (ossia privo di errori) e ciò comporta un’ulteriore fase per risolvere tutti i bug che si presentano. Pigreek fornisce una piattaforma in cui il programmatore potrà ricercare e utilizzare l’algoritmo o gli algoritmi che gli servono i quali, essendo stati elaborati da un team specializzato nel settore, saranno già ottimizzati. In tal modo il programmatore potrà concentrarsi esclusivamente nella fase di costruzione dell’interfaccia grafica, velocizzando il proprio lavoro e fornendo un servizio migliore al proprio cliente. Premesse (storia) e stadio di sviluppo dell’idea Pigreek è il risultato di un lavoro di due anni, cominciato all’interno del “Nucleo Pigreek” di Alumni Mathematica, un ente non profit di ricerca e divulgazione scientifica. Il Nucleo Pigreek è stato ospitato per un anno all’interno dell’azienda Metal Galvanica della Zona Industriale di Bari, dove ha potuto testare alcuni dei propri servizi direttamente sul campo. Concorrenza e posizionamento competitivo Il mercato degli sviluppatori e degli Ict worker è in forte crescita. Uno studio dell'IDC (http://www.idc.com/getdoc.jsp?containerId=244709), evidenzia come nel mondo ci siano 18,5 milioni di persone catalogate come sviluppatori software e circa 18 milioni di persone catalogate come ICT skilled worker. Si tratta di un mercato in forte crescita, considerando che sempre più giovani si avvicinano alla programmazione per l'avvento di nuovi fenomeni digitali come l'IoT e la Data Science. Uno studio dell'Evans Data Corp. (http://www.computerworld.com/article/2483690/it-careers/india-to-overtake-u-s--on-number-of-developers-by-2017.html) afferma che il numero degli sviluppatori diventerà di 26.4 milioni nel 2019, con un tasso di crescita del 45% (con picchi anche del 90% in zone come l’India). Negli ultimi anni diverse aziende hanno cominciato ad offrire strumenti per sviluppatori, ma attualmente si tratta sopratutto di risorse Q&A (StackOverflow) e di condivisione di codice (GitHub). Pigreek si differenzia da questa categoria di competitor in quanto, seppur ha l'obiettivo di creare collaborazione tra gli sviluppatori, di fatto fornisce soluzioni. La finalità è quella di sviluppare pacchetti di codice diretti per sviluppatori da integrare immediatamente nell'implementazione del codice in modo da agevolare la fase di coding. Gli aspetti essenziali operativi ed organizzativi I servizi di Pigreek verranno distribuiti in cloud su una piattaforma web sotto forma di api e librerie. Lo sviluppatore che utilizzerà il servizio, potrà integrare l’algoritmo di Pigreek nel proprio codice richiamandolo di volta in volta dalla piattaforma: in tal modo egli non si scaricherà il codice, ma ne usufruirà direttamente. Di conseguenza gli verrà commissionata una tariffa proporzionale all’utilizzo che egli farà del servizio. Gli algoritmi di Pigreek saranno realizzati da centri di ricerca e accademici autorizzati, in modo da garantire sempre la massima qualità dell’offerta fornita. Ricerca Scientifica Pigreek punterà molto su una costante attività di ricerca scientifica, in particolare nei settori dei Big Data, Mercati Finanziari, Intelligenza Artificiale, Fisica e Matematica Applicata. 
IL PITCH DI PI GREEK

Sfoglia il pitch