Artificial Intelligence Monitoring

Napoli, Campania

Cosa è Artificial Intelligence Monitoring?

AIM ottimizza la manutenzione dei parchi rilevando in anticipo guasti ed anomalie grazie ad un software di manutenzione predittiva

Milestones

Nessuna Milestone aggiunta da Artificial Intelligence Monitoring! 😟

In dettaglio

AIM supporta i parchi eolici, da un lato ad essere più produttivi, dall'altro a ridurre i costi di manutenzione. 

La nostra soluzione è un software di manutenzione predittiva per le turbine eoliche che  permette di monitorare lo stato dell’ intero impianto, dalla visione generale al dettaglio dei singoli componenti.


Il software analizza sia i dati in real time della turbina sia quelli storicizzati nei database per allenare algoritmi di machine learning capaci di individuare in anticipo l’insorgere di anomalie o guasti.Infatti un algoritmo di intelligenza artificiale suggerirà quando intervenire sulla macchina per effettuare una manutenzione mirata.


Le analisi svolte dal software sono basate sui dati raccolti dai sensori già presenti nelle turbine, questo consente di non dover comprare ed installare nuovo hardware. 


Il cliente ha una visione complessiva delle reali prestazioni della macchina e del parco. In quanto potrà sia accedere ai valori di produzione sia ad informazioni di diagnostica come ad esempio il tempo utile residuo (RUL) del singolo componente, stimato a partire dai dati storici dei guasti.



Il nostro target di riferimento sono le società di O&M e le aziende proprietarie di parchi che gestiscono internamenti la manutenzione.

Questi beneficiano della nostra soluzione pianificando gli interventi di manutenzione nel miglior modo possibile e ottenendo informazioni utili per migliorare le prestazioni di ogni turbina eolica.

Il mercato dell'energia eolica è in forte crescita, grazie alla maggiore consapevolezza delle questioni ambientali e alle iniziative dell'UE come Horizon 2020. 

Lo scenario più cautelativo prevede che entro il 2030 ci saranno 324 GW installati.  

Il nostro modello di ricavi si basa su una licenza annuale; questa viene calcolata in relazione ai MW di potenza del singolo parco, partendo da un costo di 350€ per MW. 



Sfoglia il pitch