Ternary Spacecraft

Catanzaro, Calabria

Cosa è Ternary Spacecraft?

La Ternary Spacecraft Board permette di esplorare il mondo della logica ternaria e di usare Trit (non Bit).

Milestones

Esito positivo del collaudo della Ternary SpaceCraft Board 2.0 - maggio 2019

lug 2019

In dettaglio

Ternary Spacecraft Board nasce con lo scopo di fornire uno strumento ( una “navicella” ) per esplorare,

quella che  chiamo la “galassia” della Logica Ternaria. Consta di due parti: una hardware e una software.

Come noto, nel sistema BINARIO tutte le funzioni logiche sono in totale:

  • 2 ^ 2 =   4   ( un solo ingresso ed una uscita dette anche Funzioni Monadiche )
  • 2 ^ 4 = 16   ( due ingressi ed una uscita dette anche Funzioni Diadiche )

Tra le quattro funzioni monadiche, solo una di esse dà vita ad una porta logica utilizzabile: il  NOT.

Tra  le sedici funzioni diadiche solo sei danno luogo a porte logiche elementari che possono essere utilizzate nella progettazione di Computer e/o schede logiche: AND, NAND, OR, NOR, XOR, XNOR.

Le cose, nel sistema TERNARIO, stanno così:

  • Funzioni Monadiche: 3 ^ 3 = 27.
  • Funzioni Diadiche: 3 ^ 9 = 19’683 (un numero incredibilmente alto!)

Nessuno, prima d'ora, si è mai avventurato nell’esplorazione e/o implementazione completa di un così grande numero di funzioni diadiche ( porte diadiche ), anche a causa della mancanza, ad oggi, di componenti  in grado di operare su tre livelli. In questa galassia di componenti possibili, la maggior parte di essi, non hanno né un nome né un  simbolo grafico, quindi ho deciso di creare una scheda che,  interfacciata con Arduino o Raspberry  o similare, purchè dotato di interfaccia I2C,  consenta di esplorare, attraverso l’uso di un oscilloscopio le:

  • 27 porte logiche ternarie con un ingresso ed una uscita
  • 19'683 porte logiche ternarie due ingressi e una uscita, nessuna esclusa.

La Ternary Spacecraft Board realizza, in definitiva, una “Programmable Universal Ternary Logic Gate”,  attraverso l’uso di un Mux 3: 1 per le monadiche e un Mux 9: 1 per le diadiche, oltre agli appropriati generatori di Trit (variabili ternarie). Programmando, di volta in volta, la tabella di verità dei Mux è possibile ottenere tutte le porte logiche sopra menzionate. Infine, programmando opportunamente i segnali Ternari di ingresso è possibile visualizzare e studiare le forme d’onda di uscita, dalle quali ottenere informazioni utili per un possibile utilizzo di esse nella progettazione futura di schede circuitali in logica ternaria.

La board realizzata è da considerarsi come lo studio di fattibilità di un chip programmabile operante in logica ternaria, che dovrebbe vedere la luce con la creazione di una apposita start-up. Un chip così realizzato permetterebbe di progettare circuiti in  logica Ternaria Bilanciata (-1,0,1) ma anche, degradando la funzione dello stesso, in logica binaria e soprattutto in logica mista binario-ternario, che alla luce delle mie conoscenze tecniche, è la strada che porterà alla trasmigrazione graduale dai sistemi a due livelli a quelli a tre. 

In ogni caso la Ternary Spacecraft Board, così come è stata realizzata, è un potentissimo mezzo di studio  della logica ternaria per Università e/ o centri di ricerca.


IL PITCH DI TERNARY SPACECRAFT

Sfoglia il pitch